Warning: fsockopen(): php_network_getaddresses: getaddrinfo failed: Name or service not known in /web/htdocs/www.rallydisardegnabike.it/home/2008/v.php on line 2245 Warning: fsockopen(): unable to connect to netgeo.caida.org:80 (php_network_getaddresses: getaddrinfo failed: Name or service not known) in /web/htdocs/www.rallydisardegnabike.it/home/2008/v.php on line 2245 Warning: fclose() expects parameter 1 to be resource, boolean given in /web/htdocs/www.rallydisardegnabike.it/home/2008/v.php on line 2271 Rally di Sardegna - Provincia di Nuoro - Mountain Bike Internazionale - 7-14 Giugno 2008
11 Giugno 2008

SIBL STRAVINCE LA TERZA TAPPA

Gavoi (Nuoro)
Zampata da grande campione di Sibl Radoslav nella terza tappa del Rally di Sardegna gara internazionale di mountain bike che si corre in provincia di Nuoro.

Il forte ciclista della Repubblica Ceka, grande favorito della vigilia, ha sbaragliato tutti lungo i 110 km della Orosei-Gavoi, la tappa più lunga del rally che ha riportato la carovana in Barbagia e più precisamente sulle rive del Lago della diga del Taloro. Nella prova speciale di 33 chilometri disputata tra Oliena e Orgosolo, nella Barbagia, cuore della Provincia di Nuoro e della Sardegna, il campione della Repubblica Ceka non ha avuto rivali. Ha fatto registrare il tempo di  2 ore 9 minuti e 50”, staccando  di ben 11 e 10”  il suo più temibile avversario, cioè quel Vittorio Serra che per la prima volta affronta una gara fuoristrada a tappe nella sua isola e anche oggi ha tentato di inseguire Radoslav. Nella prova speciale tra Oliena e Orosolo  sono andati bene, inserendosi nei primi posti della classifica  il piemontese Mauro  Canale,  di Torre Pellice (terzo  a 13’ e 53”), Il veneto Fulvio Damian  di Vittorio Veneto  (quarto di tappa a 14’ e 39”), il marchigiano Luigi  Luzi di Castel di Lama in provincia di Ascoli Piceno, una città che dedica molta attenzione al cicloturismo (quinto al traguardo del Lago di Gusana con un ritardo di 14’ e 51”), mentre il ligure Paolo Mancuso, vincitore della 2^ tappa a Orosei, si è dovuto accontentare del sesto posto con un distacco  di 15’ e 07”. Parrebbe dunque tutto deciso, vista lo strapotere di SIBL RADOSLAV  peraltro giunto al traguardo freschissimo e in perfetta come se arrivasse da una passeggiata in montagna.  Freschissimo nonostante la pioggia che a metà della tappa ha messo a dura prova i bikers sulle montagne tra Oliena e Orgosolo. Ora Radoslav guida ovviamente la classifica generale tallonato comunque da Vittorio Serra al secondo posto, da Paolo Mancuso (terzo),  dal veneto Fulvio Damian (quarto) e dal catalano   Arnau Rota Cano rimasto finora nell’ombra.  Domani  giovedì 12 giugno  si corre la 4^ tappa Gavoi-Ollolai  di km. 54,60 con una prova selettiva di  31 km. Su transita nei territori di Gavoi, Ovodda, Teti, Olzai e Ollolai che ricadono nel consorzio imbrifero del Taloro. E’ la tappa dei laghi o del Taloro, in una zona che il Consorzio Imbrifero del Taloro intende valorizzare anche dal punto di vista turistico. Ecco dove poter vedere la corsa. A Gavoi la partenza dall’Hotel Gusana (ore 8) per andare verso il lago Cucchinadorza, quindi da Brundigone in paese per via Rettore Calzone, via Pio XII, via De Gasperi, Via Roma e sulla strada statale 128 in direzione dell’Hotel Gusana. Da qui si passa in territorio di Ovodda sulla strada Taloro-Ovodda in direzione Piano Di Dino e quindi si transita verso Teti lungo la Strada Provinciale 4  per 2 km, per proseguire a destra verso la strada per Abini verso S’Enna Su Casteddu, Chinnimos, fino a fiume Taloro, dove parte la quarta prova  selettiva del rally su una strada chiusa al traffico per tutta la mattinata.  Dalle rive del fiume Taloro si prosegue verso Punta Gulana e  Funtana Floreddu dove si conclude la prova selettiva, (anche qua sulla strada chiusa al traffico). La tappa del lago Taloro prosegue quindi sulla strada provinciale 4 per arrivare ad Olzai  dove transiterà in via Marconi e la strada Cementata verso il vecchio Mulino e Funtana Nova per arrivare lungo la strada provinciale n. 29 ad Ollolai dove si arriva al traguardo di tappa in piazza Marconi passando per via Repubblica.
Sul sito ufficiale classifiche , itinerari di tutte le tappe  e le cartine del persorso al link 

http://www.rallydisardegnabike.it/download_area.php?type=download

LA PRESENTE VALE ANCHE COME LIBERATORIA per utilizzare le foto dal sito ufficiale   (Foto di Italo Orrù)