20 Gennaio 2021

IL CAMPIONE DEL MONDO LEO PAEZ AL VIA DEL RALLY DI SARDEGNA MTB 2021 

Raggiunta la partnership tra Gian Domenico Nieddu, patron del Rally di Sardegna MTB ed il Team Giant Polimedical 

Raggiunta la partnership tra Gian Domenico Nieddu, patron del Rally di Sardegna MTB ed il Team Giant Polimedical.

Ollolai (NU), 20 gennaio 2021. Il Rally di Sardegna MTB cala decisamente l’asso e vedrà al via una stella di prima grandezza, ai vertici dell’MTB:  il colombiano Hector Leonardo Paez Leon del Team Giant Polimedical due volte campione del mondo (2019-2020) e attualmente in carica. 

Si tratta di una notizia giunta dopo mesi di costanza e sacrifici da parte dell’Organizzazione dell’evento per regalare a tutti i partecipati l’occasione di vivere l’esaltante esperienza di cimentarsi in una gara di altissimo spessore,  fianco a fianco con i più grandi protagonisti della scena di questo sport. 

La selvaggia Sardegna, paradiso degli amanti delle due ruote, caratterizzata da un clima mite e temperato tutto l’anno e per questo molto apprezzata per i ritiri invernali degli allenamenti sportivi é una terra unica. Ti incanta con i suoi panorami mozzafiato, la sua bellezza aspra, i suoi affascinanti territori dove ancora si può incontrare una natura intatta fatta di intensi profumi,  un vero e proprio scrigno di sapori e tradizioni  capace di regalare indelebili emozioni. 
 

La Sardegna è bella in tutte le stagioni ma è in quel particolare periodo dell’anno a cavallo tra la primavera e l’inizio dell’estate  che si può godere del suo massimo splendore ed é esattamente in quei giorni che  il Rally di Sardegna di MTB alzerà il sipario !   

Noi siamo pronti a farvi vivere questa esperienza, e non solo ci credono i vari bikers Internazionali che tutti gli anni amano questa bellissima gara a tappe: anche gli elites ne sono incuriositi, e sono già diverse le richieste e le adesioni che ci giungono dal mondo del professionismo.

 

“Sono oramai tre anni che proviamo a partecipare a questa gara, ma nelle scorse edizioni coincideva sempre con le manifestazioni agonistiche più importanti dell’intera stagione, a cui non potevamo mancare. Ora, abbiamo apposto la crocetta sul calendario, e siamo lieti finalmente di poter partecipare.” Così ci informa Gianfranco Bechis, Area Technical Manager e Direttore Sportivo del glorioso Team.

 

“Abbiamo una lunga storia di affetto nei confronti della Sardegna, che ha dato i natali all’atleta Pietro Sarai, il quale, non solo ha militato nel nostro Team, ma ci ha lasciato una traccia incancellabile di correttezza ed amicizia, che perdura tuttora”, continua Bechis.

 

Pieni di orgoglio, ma anche di curiosità, abbiamo anche chiesto al D.S. se c’è qualche notizia in anteprima che ci può rivelare sulla nuova stagione del Team Giant Polimedical, e siamo riusciti a farci svelare una piccola indiscrezione: “Vedrete alla partenza di Ollolai, e naturalmente per tutte le cinque tappe, una squadra che si presenterà al completo delle sue forze, con una new entry: avremo una nuovo atleta, che viene dalla Sicilia, ma per ora non posso dirvi di più!” e conclude:

 

“Aggiungo che per ben tre stagioni abbiamo fatto il nostro ritiro invernale in Sardegna, e qui abbiamo trovato il clima e le caratteristiche morfologiche del territorio ideali per questa importante fase!” 

Nel ringraziare Gianfranco Bechis e tutto il Team Giant Polimedical per l’adesione, ora ci chiediamo: chi saranno gli importanti antagonisti che sfideranno il Campione del Mondo Paez al Rally di Sardegna MTB ?

 

E voi, siete pronti?

 

See you in the “Land of the Giants”!

 

Sign up NOW  INFO AND REGISTRATION

 

Don’t  miss this opportunity !

 

Organizzatore
GLEsport
T. + 39 349-51.64.713 | info@rallydisardegnabike.it

 

VIDEOGALLERY
PHOTOGALLERY

 

Ufficio Stampa
press@rallydisardegnabike.it

Photo credit by Rally di Sardegna 
PRESS AREA